Mamma💜

In occasione del primo giorno di Primavera e della giornata mondiale della poesia, condivido una dedica che ho fatto a mia madre quando se ne andò da questa vita.

Sei la vita.

Pura, immateriale, percepibile soltanto da me…

nostra intima profondità.

Anima preziosa irradiata di luce celestiale

vera fonte di amore incondizionato.

Ho osservato con impotenza il vortice che ti ha riportato nelle braccia del padre…

tu sei lì, cammini con sorriso rassicurante nella sua gloria.

Contemplo il mondo intorno che muta velocemente

il presente è già passato, il futuro è presente e mi vedo dentro la vita che mi hai donato con la volontà di madre unica com’eri.

Il destino è il passaggio obbligato che segna il percorso di ogni persona sulla terra.

Ora, travolta dalla tua assenza sento freddo.

Il tuo cuore si è spaccato e un pezzo era mio

gelo nel petto lo stesso della nostra ultima sera, quando parlavamo della mia morte e non della tua.

Lo strazio del vuoto, delle azioni non fatte e delle parole non dette

le nostre risate, risuonano come l’addio.

L’ultima spensierata giornata insieme..madre e figlia.

Ecco cosa vorrei con tutta me stessa!

vedere la tua essenza, toccare le tue mani, i tuoi capelli, sentire il tuo odore… abbracciarti, poterti parlare..

guardare i tuoi grandi occhi scuri e dirti… “ti voglio bene mami”.

Mi hai portata sin qui, con amore mi hai cresciuta lottando per me.

Adesso vivi in me e io in te .. diffondendo serenità nei miei giorni

per sempre legate dal legame spirituale che ci rendeva anche sorelle.

Ti respiro nella mia solitudine…

Sei nel sole e nella luna

nel cielo e nelle nuvole più belle

nella brezza del mattino

nel vento

negli alberi

nel terreno

negli occhi di un bambino e nei miei occhi

nelle notti d’estate

la stella più luminosa che illumina il mio percorso

e nei fiori mamma, che ti piacevano tanto.

Non dimenticare mai la promessa

ti aspetterò nei sogni, dove potrai comunicare in tutti i modi che vorrai.

Grazie….della pazienza

Grazie per il bene che hai saputo trasmettermi

Grazie per il rispetto per me stessa

Grazie per avermi dato la vita.

La poesia della vita è composta da una sola parola:

MAMMA💜